Punto n.647 del 21-12-2018
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Creazzo n.647 del 21-12-2018
FACCIAMOCI “AMICA” LA CAMPAGNA
G.A.S. Creazzo

Si avvicina il Natale. La Rete dei consumAttori dei gruppi di acquisto solidale è in fermento già da qualche settimana. Tantissimi gli acquisti collettivi di olio, agrumi, formaggi, salumi, cereali, pasta, legumi, verdure, infusi, the, prodotti per l’igiene personale e della casa.
Acquisti volti a sostenere progetti eco-sostenibili e solidali di vario tipo. Molti i mercatini locali che offrono km equ0, ovvero quel chilometro che rispetta l’ambiente, la persona (e le sue diverse abilità) ad un giusto compenso. Il prodotto finale acquisisce così un sapore del tutto speciale. Nuovo, più ricco, più equo, più solidale.
Solidale con il territorio, con l’acqua, con la terra, con l’aria, con gli agricoltori ed allevatori.
Solidale tra i consumatori finali che si aiutano, si confrontano e consigliano vicendevolmente. Ma come riconoscere un prodotto Km equ0 da un km zero dei comuni mercati cittadini? Con che spirito mi avvicino al coltivatore locale? Con fiducia? Certo! Ma non basta.
La relazione è la chiave di accesso. La relazione con il produttore.
Quando mi accosto ad un agricoltore locale, chiedo in che zona coltiva e cosa produce. Che tipo di alimento offre al CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Creazzo KLIK