Punto n.669 del 07-06-2019
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Creazzo n.669 del 07-06-2019
AUGURIO DI PENTECOSTE
Don Maurizio Mazzetto

Cari amici, quale spirito soffi oggi nel mondo, in Europa soprattutto, lo vediamo soprattutto dalla cultura, dalla mentalità, dagli atteggiamenti dei nostri conterranei, in particolare nei confronti degli “altri”, degli “stranieri”.
Tuttavia io, da sempre, credo che nulla può fermare l’azione unificatrice dello Spirito, il quale crea legami tra le persone e tra i popoli.
Credo nella verità di queste parole di un grande scrittore austriaco: “Secondo un’ampiezza di vedute sempre più vasta l’umanità aspira a unioni sempre superiori e feconde” (Stefan Zweig, Appello agli europei, Skira, 2015, p. 20).
Tenete presente che furono scritte nel 1916...: nel pieno, dunque, di un buio tremendo che avvolse l’Europa e il mondo intero. È difficile credere, guardando a ciò che succede anche oggi, a queste “unioni superiori e più feconde” a cui aspireremmo.
Ciononostante, dobbiamo essere fiduciosi. Se non sarà quell’“ampiezza di vedute” che nasce dalla maturazione delle persone, saranno gli eventi stessi a condurci a ciò. Lo Spirito, infatti, agisce come vuole. Non a caso “non si sa donde venga e dove vada”.
Ed è per questo che a me piace tanto CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Creazzo KLIK