Punto n.694 del 07-02-2020
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Creazzo n.694 del 07-02-2020
LEGAMBIENTE CREAZZO OVEST VICENTINO – I GIOVEDI’ DI FILMAMBIENTE

Giovedì 30 Gennaio si è svolta la seconda serata della nostra rassegna di cinema ambientale. La saletta delle opere Parrocchiali, come per la prima serata era al completo. All’inizio si è posto l’accento sulla necessità di fermare il consumo di suolo. In Italia il consumo di suolo è passato dal 2,7% degli anni 50’ al 7,65% del 2017 (la media Europea è del 2,3%). Ancora peggiore è il dato del Veneto (prima regione per consumo di suolo), secondo i dati forniti dalla Regione stessa, la percentuale già alla fine del primo decennio di questo secolo sarebbe in realtà superiore al 12,7%. Tra il 2008 ed il 2013, in cinque anni, sono stati cementificati oltre 100.000 ettari in grandissima parte a scapito dei terreni agricoli più fertili, con un ritmo di 55 ettari/giorno, ovvero di 6÷7 mq ogni secondo. La serata poi è continuata con un significativo racconto di Erica Panighello sul cambiamento del nostro territorio che da boschivo e agricolo è diventato sin troppo cementificato e sfruttato. Il tutto attraverso la rassegnazione di un contadino che dopo una vita nei campi e nella stalla si è visto costretto a svendere tutto perché “necessario” era costruire una nuova a CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Creazzo KLIK