Punto n.702 del 17-04-2020
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Creazzo n.702 del 17-04-2020
CORONAVIRUS E VISIBILITA’
Marzia Albiero redazione Pfas.land

PERCEZIONE ED ESPOSIZIONE NEI TERRITORI INQUINATI DELLA PIANURA PADANA
Incrociando dati scientifici, documenti autorevoli, punti di vista, discipline, fotografie, momenti e analisi di lotta, un’ampia visione d’insieme scritta a più mani dalla nostra redazione sul visibile e l’invisibile nei nostri territori. «Nella terra dei Pfas oggi si sovrappongono due epidemie: una biologica, alla luce del sole che ci costringe a star chiusi in casa perché deriva dai contatti esterni ed è riconosciuta come una minaccia globale – letale e immediata – molto seria; l’altra di origine locale, biochimica, nascosta e negata – poiché tardopatogena e mediata – che entra per via interna tramite l’acqua, l’aria e gli alimenti subdolamente nelle nostre case dove siamo barricati. Entrambe – paradossalmente – hanno una caratteristica in comune: l’essere invisibile». Ma perché proprio nella Pianura Padana e quali sono le cause remote - sociopolitiche? - che trasformano un’epidemia, in una pandemia, uno sversamento locale in un disastro ambientale? Gas Creazzo e Legambiente Creazzo invitano i lettori a prender visione dell’ultimo lavoro della Redazione Pfas.land. Uno scr CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Creazzo KLIK