Punto n.620 del 13-04-2018
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Creazzo n.620 del 13-04-2018
NUOVE STRADE: LA BRETELLA
Giovanni Bertacche info@bertacche.com

E’ tutto molto bello, con alberi, trincee, un viadotto, una cassa di espansione della roggia, arredi speciali, riproduzioni di soggetti palladiani. Ma cominciamo dalla denominazione, bretella, che significa, molto pudicamente, raccordo tra grandi strade di comunicazione. La nostra, bypassando l’ingorgo dell’Albera, collega viale del Sole alla provinciale all’altezza di Costabissara. Una lingua di asfalto lunga oltre 5 km, in aperta campagna, incrocia la provinciale Gambugliano e superato ad ovest il Monte Crocetta si riversa appunto sulla strada Pasubio. Certamente un alleggerimento del traffico, soprattutto nel tormentato quartiere del villaggio del sole, e un auspicabile miglioramento ambientale. Tutto bene allora come dicono le cronache anche se le stesse devono ammettere che qualche quartiere, toccato dai lavori, ha già incrociato le armi. E non è che l’inizio. Perché il percorso della nuova arteria andrà a toccare un’infinità di interessi sia collettivi che privati, a cominciare dall’ambiente perlopiù incontaminato, in parte soggetto a vincoli, soprattutto nei pressi del Monte Crocetta; per non dire dell’incrocio con la provinciale Gambugliano proprio in CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Creazzo KLIK