Punto n.907 del 20-09-2019
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.907 del 20-09-2019
Appello sulla pedemontana
Promotori dell’appello: Grazia Boschetti, Michele Storti, Luciano Chilese, Daniela Muraro, Michele Santuliana, Federica Vignaga, Anna Lucantoni, Alberto Peruffo, Agostino Pilati.

Egregio Rettore dell’Università di Padova,
egregi insegnanti, cari studenti e studentesse
Per la conoscenza dell’ambiente, per la consapevolezza e la dignità della popolazione pedemontana tra Vicenza e Treviso, noi sottoscritti cittadini e cittadine chiediamo a codesta Università di studiare scientificamente la ciclopica opera “Superstrada a pedaggio Pedemontana Veneta”.
Questa infrastruttura ha inciso nella vita di tanti ed ha modificato una parte importante del territorio veneto. E’ giusto che la Scienza se ne occupi.
Il compito che proponiamo è notevole ma circoscritto. Vi chiediamo di studiare i fattori materiali, fisici dell’opera e le conseguenze che ne derivano, innanzitutto quelle idrogeologiche e climatiche.
Chiediamo una ricerca che si svolga sul campo e che si avvalga anche delle testimonianze e dei contributi degli abitanti nonché delle carte progettuali.
Ma i 94,5 chilometri tra Montecchio Maggiore (VI) e Spresiano (TV) di Pedemontana Veneta, sono tutt’altro che conclusi e sono possibili eventi tali da indurre, nonostante tutto, la Regione responsabile dell’opera ad un ridimensionamento del progetto, come noi auspichiamo. Che fare del già r... CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Montecchio KLIK