Punto n.916 del 22-11-2019
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.916 del 22-11-2019
I 60 ANNI DEL CORO “LA SISILLA” UN ORGOGLIO DI MONTECCHIO

Il coro ‘La Sisilla’ è diventato una delle realtà culturali più importanti della nostra città e con i suoi concerti, molti dei quali eseguiti all’estero, si pone come ambasciatore delle tradizioni e delle voci della nostra terra. Da ricordare, tra le ultime trasferte quella in Ungheria a Budapest e in Vaticano con una Messa cantata a S. Pietro.
Toccherà all’attuale direttore Nicola Piccino dirigere il coro castellano nella serata dedicata al 60° in programma Sabato 30 novembre alle ore 20:45 presso la Chiesa di S. Maria immacolata dei Padri Giuseppini di Montecchio con il patrocinio della Città di Montecchio Maggiore e con la presenza e i commenti di Bepi De Marzi. Ingresso libero.
Ecco i canti della serata:
- Ave Maria (De Marzi)
- Gerusalemme (De Marzi)
- La Sisilla (De Marzi)
- Restena(De Marzi)
- Alakiaz (elab. Lanaro)
- La contrà de l’aqua ciara (elab. Lanaro)
- Ai preat (trascr. Pietropoli)
- Varda che vien matina (arm. Pietropoli)
- Sani dapo (elab. Pietropoli)
- Signore delle cime (De Marzi)




Punto di Montecchio KLIK