Punto n.941 del 29-05-2020
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.941 del 29-05-2020
No al consumo di alcol lungo strade e piazze, ma solo all’interno dei locali o nei plateatici

Firmata l’ordinanza contro gli assembramenti
che rischiano di diffondere il coronavirus
Divieto di consumare bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, da oggi fino al 2 giugno compreso, negli spazi all’aperto che non siano quelli adibiti a plateatico delle attività di somministrazione di alimenti e bevande. È quanto stabilisce un’ordinanza firmata oggi dal sindaco Gianfranco Trapula a scopo precauzionale per mitigare il rischio di diffusione del coronavirus.
“L’ordinanza mira ad evitare pericolosi assembramenti che potrebbero favorire il contagio – spiega il sindaco -. Si potranno consumare bevande alcoliche soltanto all’interno dei locali o negli spazi adibiti a plateatico, ma sempre rispettando le distanze di sicurezza interpersonale. Abbiamo adottato questa linea, condivisa con gli esercenti, in seguito ad un confronto, avvenuto oggi in videoconferenza, con il Prefetto, il Questore, le forze dell’ordine, l’Ulss 7 e 8, la Croce Rossa Italiana e i sindaci dei principali centri del Vicentino. Le forze dell’ordine eseguiranno controlli mirati su tutto il territorio e addetti dell’Ulss si recheranno nei bar per spiegare agli avventori i pericoli che potre... CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Montecchio KLIK