Punto n.955 del 18-09-2020
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.955 del 18-09-2020
Taglio di siepi e rami sporgenti: firmata l’ordinanza per il decoro e la sicurezza
Ufficio Stampa Città di Montecchio Maggiore

Operazione decoro e sicurezza in ambito di manutenzione del verde privato in città. Il sindaco ha emesso un’ordinanza secondo la quale, entro il 1° novembre 2020, i cittadini proprietari di immobili posti lungo strade provinciale, comunali e vicinali hanno l’obbligo di adottare alcune misure per la cura e manutenzione di siepi, arbusti, cespugli, rovi, alberature e simili che si protendono oltre il confine con le suddette strade.
In particolare, i cittadini sono tenuti a:
- pulire da rovi e sterpaglie le scarpate per una fascia di almeno 3 metri, tagliare i rami delle piante sporgenti oltre il ciglio stradale fino ad un’altezza di m. 5 (cinque) dal manto stradale;
- potare siepi, arbusti, cespugli, rovi alberature e simili che si protendono oltre il confine di strade provinciali, comunali, vicinali o consorziali di uso pubblico che pregiudichino la pulizia ed il decoro della viabilità e la segnaletica o che comunque ne compromettono la leggibilità, nonché rispettare le distanze previste dal codice civile. Inoltre, presso curve ed incroci stradali, le siepi, le ramaglie e le piantagioni non devono elevarsi oltre un metro dal piano stradale e tutto ciò per un tratto... CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Montecchio KLIK