Punto n.958 del 09-10-2020
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.958 del 09-10-2020
COGLIAMO L'ATTIMO
Maurizio Scalabrin - Consigliere comunale Italia Viva

La transizione green è resa più complicata dalla pandemia, che ha costretto l'Italia, così come tutti gli altri Paesi, a concentrare attenzioni e risorse sulla difesa della stabilità sanitaria e socio-economica piuttosto che sulla sostenibilità ambientale.
Ma una svolta può arrivare dal Next Generation Ue europeo, che fissa al 37% la quota di investimenti del Recovery Fund europeo che andranno destinati alla sostenibilità ambientale.
Si tratta di un'occasione unica che non va sprecata.
Una rivoluzione per l'Europa.
L'Italia deve cogliere l'opportunità irripetibile, subito. 55% è la riduzione delle emissioni stimate al 2030. 37% di investimenti green. 30% la quota delle emissioni che la Commissione europea è tenuta a collocare tramite green bonds.
La dimensione sanitaria, ambientale, socioeconomica, dei lavoro e delle professioni sono oggi collegate allo sviluppo sostenibile. Cogliamo l'attimo.




Punto di Montecchio KLIK