Punto n.906 del 13-09-2019
Pag.1 < > Pag.2

Punto di Montecchio n.906 del 13-09-2019
Esaltante Primo concerto dei partecipanti al Band Camp Ceccato


UN’ESPERIENZA INDIMENTICABILE PER 35 RAGAZZI, GUIDATI DAL DIRETTORE ANNA RIGHETTO, CHE SI SONO CIMENTATI IN BRANI SUL TEMA DELL’ACQUA. UN BELLISSIMO CONCERTO CHE HA ENTUSIASMATO IL PUBBLICO PRESENTE.

Intervento alla conferenza stampa del Presidente della Banda Ceccato Lino Vandin
“Sono presidente del corpo bandistico Pietro Ceccato da 4 anni e ho scoperto che sono tre le motivazioni che incoraggiano un suonatore a restare in una banda:
- Innanzi tutto la gioia di suonare insieme che esplode nei cortei di carnevale, dove la banda abbandona la divisa tradizionale e veste ogni anno un costume diverso.
- La funzione sociale e civile che la banda svolge è evidente, invece, quando essa accompagna con la musica le manifestazioni religiose, le sfilate patriottiche in occasione delle feste nazionali e quando contribuisce a celebrare le scadenze importanti di altre associazioni.
- Negli ultimi anni, però, è affiorata, divenendo sempre più importante, una terza motivazione ed è l’orgoglio personale del musicista. Esso non consente di adagiarsi a fare le stesse cose, ma richiede un impegno continuo di studio e di crescita per affrontare i concerti.
Ques CONTINUA A LEGGERE...




Punto di Montecchio KLIK