Punto di Montecchio

Punto n.871 del 23-11-2018

            
UN MUSEO PER LE SCUOLE
Nelle ultime settimane il Museo delle Forze Armate 1914-45 di Montecchio Maggiore è stato visitato da un centinaio di ragazzi delle scuole elementari di Trissino, e proprio in questi giorni si è concluso il progetto di collaborazione instaurato con gli insegnanti (in particolare ringraziamo la professoressa Albiero) ed i coordinatori della Pro Loco di Trissino. Fra le attività proposte, oltre alla visita guidata in museo, apprezzata da tutti gli studenti – soprattutto nella sezione dedicata alla ricostruzione della Trincea sul Monte Pasubio, anche una conferenza sugli animali della Grande Guerra tenuta direttamente nelle scuole elementari d Trissino (la stessa conferenza è stata portata anche alle scuole di Padova, di Villaganzerla, Montebello ed Arzignano)
Ed è con grande piacere che il Museo collabora con gli Istituti scolastici di ogni livello, del resto uno degli obbiettivi principali del Museo stesso è riuscire a stimolare i ragazzi che ci visitano a riflettere e ricordare, aiutandoli anche a guardare la Storia da altri punti di vista, portandoli verso una sorta di “esperienza tangibile” e per questo più comprensibile.
Il fatto che si stia procedendo in una giusta direzione anche a livello scolastico è testimoniato da richieste di visita, per la prossima primavera, avanzate da istituti scolastici anche molto distanti geograficamente, come nel caso del Liceo di Tradate, Varese.
Il nostro augurio è che anche gli istituti del Territorio possano comprendere la grande opportunità che offre un Museo come quello delle Forze Armate di Montecchio Maggiore, attraverso visite guidate, ma anche laboratori, incontri con reduci e percorsi personalizzati.
Per ogni informazione in merito: museoforzearmate@gmail.com /340 5978913 Dr. Stefano Guderzo


CLICCA LO SPOT
Torna in cima