Punto di Montecchio

Punto n.909 del 04-10-2019

            
Nuova Galleria Civica di Montecchio
Dal rosso al blu

Giuliano Menato
Sabato 12 ottobre 2019 alle ore 18.00 sarà inaugurata una mostra postuma del pittore napoletano Gabriele Mattera intitolata Dal rosso al blu, curata dallo scrivente. Ė un appuntamento importante allo scadere di cinque anni di intensa attività espositiva, che ampi consensi ha ricevuto anche fuori del nostro territorio per la validità degli autori proposti e per la qualità degli allestimenti. Sono esposte le grandi opere degli ultimi due cicli della vasta produzione di Gabriele Mattera, nato nel Castello Aragonese d’Ischia nel 1929 e lì deceduto nel 2005. L’artista stesso ha sintetizzato così il suo lungo percorso creativo: « Dagli anni cinquanta ad oggi la mia pittura si è sempre svolta per cicli. Ogni ciclo ha un ritmo preciso, pause e accelerazioni diverse e un movimento complessivo che sul punto di esaurirsi si rialza e si riprende. Ho iniziato con i Pescatori, dove gli uomini gravati dalla mole dei loro corpi stavano nella penombra delle barche dalle alte sponde e oggi lavoro agli Uomini in rosso in cui i corpi non hanno spessore né peso e sono soltanto tracce e ombre ». La figura umana, tema che ha acceso cromaticamente tutta la pittura di Mattera, si dissolve in tenui profili evanescenti negli Uomini in rosso e si riduce a ombre fluttuanti nello spazio nel Blu della notte. Ė una condizione esistenziale, presaga della morte imminente, quella che delinea queste figure larvali. Esse concludono un itinerario artistico tra i più alti della pittura italiana della seconda metà del Novecento.
Nuova Galleria Civica di Montecchio Maggiore, sabato 12 ottobre ore 18.00 inaugurazione. Venerdì 15 novembre ore 20.30 tavola rotonda sull’opera dell’artista e intervento musicale di Giuseppe dal Bianco. Orari: sabato e domenica 10.30 – 12.30, 16 – 19.


CLICCA LO SPOT
Torna in cima