Punto di Montecchio

Punto n.950 del 31-07-2020

            
CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE
PER LA PUBBLICAZIONE DI MESSAGGI POLITICI ELETTORALI

Ai sensi della DELIBERA N. 323/20/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni recanti «Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale delle Regioni Liguria, Veneto, Toscana, Marche, Campania, Puglia e Valle d’Aosta, indette per i giorni 20 e 21 settembre 2020» GRUPPO S.EDI.C.I. s.r.l. editrice de IL PUNTO DI MONTECCHIO, adotta il seguente Codice di autoregolamentezione:
1- IL PUNTO DI MONTECCHIO intende diffondere messaggi politici elettorali a pagamento per le consultazioni delle prossime elezioni. 2- A tal fine ha dato tempestiva comunicazione a tutti i soggetti interessati attraverso la pubblicazione di apposito avviso sulla testata IL PUNTO DI MONTECCHIO. 3- E’ stato fissato un prezzo unitario a modulo di Euro 30+IVA al 4%. Si precisa che il modulo si intende di 43x45 mm. Per dimensioni superiori si fornisce a richiesta una scala dei prezzi, che verrà allegata alla documentazione necessaria e che è a disposizione assieme a tutte le documentazioni previste presso la sede della nostra redazione. 4- Le richieste di inserzioni con dettagli tipo: data di pubblicazione (periodo o fissa), materiale, formati di dimensione diversa da 1 modulo, eventuale posizione di rigore, ecc., dovranno pervenire in forma scritta entro le ore 17 del mercoledì antecedente la pubblicazione stessa. 4.1- Verranno seguiti criteri di priorità strettamente legati all’ordine di arrivo delle richieste debitamente firmate dal soggetto richiedente. 4.2- In caso di eccessivo sovraffollamento di messaggi per una stessa data (superamento del 100 per cento del normale contenuto in testo redazionale e pubblicitario) l’Editore provvederà a ridurre proporzionalmente gli spazi prenotati onde garantire visibilità a ciascun soggetto politico interessato. 4.3- Nell’ipotesi prevista al capoverso precedente i singoli soggetti saranno avvertiti con un anticipo di 1 giorno lavorativo ed a ciascuno verrà immediatamente liquidata una nota di accredito per il corrispettivo relativo al minor spazio usufruito rispetto al prenotato. 5- Nella sede del Punto di Montecchio sita in Via Rossini 33, a Montecchio Maggiore, a disposizione delle autorità competenti, verrà tenuto quadro riassuntivo dei servizi di comunicazione politica e messaggi effettuati e da effettuare.
L’Amministratore Unico Scalabrin Sandro Montecchio Maggiore, 31 luglio 2020


CLICCA LO SPOT
Torna in cima