Punto di Montecchio

Punto n.954 del 11-09-2020

            
replica a "Rotatoria FIAMM-LEONE SAN MARCO" pubblicata nel n. 953 del 04/09/2020
Carlo Colalto - Assessore alla Viabilità e alla Manutenzione
Certamente dal 26 Febbraio ad oggi di mesi ne sono trascorsi e le attenzioni amministrative si sono riversate quasi tutte sui problemi Covid-19, ma è altrettanto vero che, alla problematica della viabilità sulla rotatoria FIAMM, l'Amministrazione Comunale, prima di esaminare altre soluzioni, ha richiamato all'attenzione della normativa vigente, in termini di manutenzione di siepi, alberi, arbusti e cespugli, quanti confinano con le strade comunali, sopratutto a ridosso di curve, incroci stradali, rotatorie etc.
L'attuale normativa, infatti, prevede che quanti si trovino in tali situazioni, devono provvedere, per un tratto di 20 metri dall'intersezione, a mantenere l'altezza delle siepi a non oltre un metro dal piano stradale.
Per il presente anno l'Ordinanza Comunale prevede l'obbligo di tutti a provvedere entro il 1° novembre 2020, anche se ordinariamente bisognerà provvedere con intervento manuntentivo almeno due volte l'anno e/o ogni qualvolta si renda necessario. L'intervento della proprietà privata, sollecitata dagli Organi Comunali, si è rilevato appropriato, considerato che la viabilità da Via F.lli Bandiera è risultata notevolmente migliorata rispetto a prima.
Nei futuri giorni verrà sempre posta la dovuta attenzione per verificare l'efficacia nel tempo di tale soluzione, pur ricordando ai cittadini che in prossimità di una rotatoria si deve sempre rallentare per motivi di sicurezza.


CLICCA LO SPOT
Torna in cima