Punto di Montecchio

Punto n.958 del 09-10-2020

            
GIRO DI VITE CONTRO
I FURTI DI FIORI AL CIMITERO

L'Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore annuncia la linea dura contro i furti di fiori al cimitero.
"È un fenomeno che purtroppo si verifica frequentemente all'interno del cimitero del capoluogo - spiega il sindaco Gianfranco Trapula - e che è da condannare in modo fermo. Il cimitero dovrebbe essere un luogo di raccoglimento e preghiera e non certo il teatro di furti che non hanno alcuna giustificazione.
Riceviamo molte segnalazioni da parte di cittadini che trovano le tombe dei loro cari svuotate dai fiori che avevano portato soltanto poche ore prima. Abbiamo il sospetto che a compiere tali azioni sian o sempre le solite persone.
Ebbene, queste devono sapere che intensificheremo i controlli, grazie anche all'ausilio delle telecamere di videosorveglianza, e che, se i responsabili saranno individuati, saranno adottate le relative misure repressive, che non escludono eventuali denunce alle forze dell'ordine. Su questo saremo inflessibili".


CLICCA LO SPOT
Torna in cima