Punto di Montecchio

Punto n.969 del 08-01-2021

            
L'uomo che ha creato
il problema lo deve risolvere...

Alceo Pace
L'uomo ha creato il problema e paradossalmente è lui che lo può risolvere!!! La crisi del Covid e quella del clima stanno travolgendo il sistema socio-economico nel suo complesso. Le cause sono figlie dello stesso modello di sviluppo.
A furia di cementificare, consumare risorse con enormi sprechi, inquinare e deforestare aree immense del pianeta stiamo autodistruggendoci.
Invece di diminuire i gas a effetto serra abbiamo aumentato le emissioni nocive nonostante gli accordi tra Stati.
E' anche saltata la separazione tra zone selvatiche e zone abitate, favorendo l'avvicinarsi dei virus animali agli esseri umani e il salto di specie.
Però c'è una differenza sostanziale tra le due crisi. Con il vaccino fortunatamente già trovato, si spera di tornare come prima!
Lo stesso non si può dire per la crisi climatica: infatti, in questo caso, ogni limite che viene oltrepassato rappresenta una porta che si chiude per sempre. Per esempio, i ghiacciai che fondono non si ricostruiranno più e così il livello dei mari che si alza non tornerà indietro. L'aumento delle temperature non si fermerà. Quindi, l'unica cosa che possiamo (e dobbiamo) fare è rallentare questa tendenza mettendo in campo tutte le politiche volte a ridurre le cause. Gli scienziati è da molti ani che studiano i cambiamenti climatici e invitano i politici ad agire!!!
La crisi climatica non esplode ovunque in un solo momento. Si manifesta diffusamente in modo graduale dando la percezione che non minacci direttamente le nostre vite, ma al massimo quelle future. In sostanza si rinvia il problema anche se vediamo e tocchiamo con mano periodicamente ciò che succede nel mondo, da noi e nelle varie altre regioni.
L'esperienza del virus ci insegna. Dopo che è apparso in Cina, gli interventi sono stati ritardati. Risultato: i costi che stiamo pagando sono altissimi.
Se si continuerà a sottovalutare o peggio ancora a negare il problema del clima, come hanno fatto alcune nazioni con ruoli decisivi come l'America di Trump e il Brasile di Bolsonaro nonostante i segnali sempre più evidenti che dovrebbero spingerci all'azione da subito, assisteremo ad effetti infinitamente più devastanti.


CLICCA LO SPOT
Torna in cima